9.1.06

Cinque strane abitudini

Ringrazio Cape e Francesco e Mr. Diego per avermi scelta.

Riflettere sulle abitudini altrui di lunedi mattina non va propriamente a beneficio dell'umore di chi legge, ma voi lettori di questo blog siete ormai scafati a sufficienza, no?


Regolamento:
Il primo giocatore di questo gioco inizia il suo post con il titolo 'CINQUE STRANE ABITUDINI' e le persone che vengono invitate a scrivere sul loro blog a proposito delle loro strane abitudini devono anche indicare chiaramente questo regolamento. Alla fine del post dovrete scegliere cinque nuove persone da indicare e linkare il loro blog o web journal. Non dimenticare di lasciare un commento nel loro blog che dice 'SEI STATO SCELTO' (se accettano commenti) e comunicategli anche di leggere il vostro.

1)per gustare realmente una sigaretta ho bisogno di avere un libro o un quotidiano da leggere.

2)per rilassarmi mi armo di specchio e pinzette e inizio a occuparmi del disegno delle mie sopracciglia.

3)due frasi che ripeto spesso 'Ti mando tanta energia positiva' e 'Vedrai che andra' tutto bene'... ebbene si, porto fortuna alle mie conoscenze. Peccato che spesso non ne avanzi anche per me!

4)odio i bis o i tris di primi al ristorante. Voglio un unico primo, di mio gradimento, da non condividere con nessun altro.

5)tutte le mattine, piu' o meno, canticchio 'O infante' di Dulce Pontes.


Passo la palla a Dblk, Ed ,Luci , Munnchausen e Scollegato.

8 commenti:

Ed ha detto...

Ciao Silvia, ero già stato scelto da SI e le mie strane abitudini le trovi QUI.

Ale ha detto...

poichè qui è un commento che si richiede te ne lascio 5 + 1:

1) è sufficente un portacenere, anche fatto con una pagina di libro
2) le mie sopracciglia sono così folte che mi fanno incazzare solo se le guardo
3)mi piace pensare e sperare di essere fortunato
4)i primi non sono mai abbastanza
5)che cappero è "o infante" e chi è "dulce puntes"?

Probabilmente io e te siamo complementari

PiB ha detto...

i primi nonsono mai troppi...scherzi...the more the merrier

SI-FA-SI ha detto...

Cara Undine, posso dire di sottoscrivere tutti i punti eccetto quello riguardante i primi...La varieta' e lo spelluzzicare mi crea un appetito ancora piu' gustoso:-)
Dulce POntes e' semplicemente eccezionale..Conosco solo qualcosa, ma cmq in generale nel fado c'e' davvero un qualcosa di magico, davvero musica per le orecchie..Ergo ascolti anche Cesaria Evora? Comprai una guida su Capo Verde, ancora inutilizzata eprche' non riuscimmo a trovare posto per qualche last minute economico..Fare un saltino la' per setire un po' di fado dal vivo?:-D

SI

Dblk ha detto...

Condivido la tre in pieno. Ciao, Dblk

Undine ha detto...

Chi non conosce Dulce Pontes è pregato di affrettarsi... :)
Non sono un'esperta, Silvia, ma adoro la sua voce, più di Mariza (altra interprete elegante).
Ascolto anche Cesaria Evora, chiaro.
Di solito i migliori artisti lusofoni approdano qui in primavera. Si potrebbe guardare un po'.
Anch'io come te vorrei visitare Capo Verde, mentre a Lisbona ho avuto una sfiga unica: per due giorni ho perso i concerti di entrambe le artiste...

Alex ha detto...

Magari capita che ripassi per Lisbona, e mentre fai da guida turistica a uno che non c'è mai stato, le riesci a vedere.
...chissà, magari potrebbero piacere anche a chi ti porti dietro.

Alessia Heartilly ha detto...

Ti odio. Volevo passartelo io sto test del piffero XDDD
Comunque mi fa girar le palle sta storia che son stata nominata quando l'intera blogosfera ha già provveduto :°D