11.1.06

Le mie venti regole per essere una perfetta PSS


Sei una studentessa mantenuta dai genitori e ti cade lo sguardo su 'Le mie venti regole per essere una perfetta ereditiera' di Paris Hilton, quel biondissimo nulla parlante che gira per il mondo e di cui si occupano i giornali (grazie a Rupert Murdoch e ai suoi pennivendoli).
Tu invece devi laurearti, te la cavi con dei lavori saltuari, ti senti dire dagli amici che 'durante il giorno non fai niente perche' studiare non e' un lavoro'.
Bene. Innanzitutto ti consiglio di cambiare amici, e alla svelta.

In secondo luogo ti raccomando di seguire i miei suggerimenti per creare e perfezionare la moda che i trendsetters non hanno ancora captato: il PSS (povera studentessa squattrinata) life style.

Una PSS come te, finanziariamente dipendente dai genitori, ma munita di dignita' propria, ha concepito qualcosa di tremendamente FASHION: il potenziamento e il perfezionamento delle tue caratteristiche finanziarie e personali.
Non solo, per sottolineare le proprie abilita' di promotrice di se (te) stessa, la prima PSS ha deciso d'inaugurare la rubrica di suggerimenti sul suo blog, confrontando le regole di vita della Hilton con quelle che dovranno essere le tue.
Una volta laureata, incoraggiata da altri precari come te, capirai di aver fatto bene ad ascoltarla.

Perche' il genio e' una perfetta sintesi di ragione e sentimento, ma l'autrice PSS non lo e': fa di necessita' virtu'. Assimila quest'insegnamento e mettilo in pratica.



TERZA REGOLA DI PARIS:

Fa' in modo di avere una pelle senza difetti.
Copriti di trucco, se necessario,dice la Hilton ma non farti vedere mai e poi mai con un brufolo.

Una ragazza accorta sa che una pelle senza difetti richiede cure pressoche' quotidiane e maniacali.

Per la Hilton dovrebbe avere infatti:

latte detergente
tonico
struccante
struccante per contorno occhi
scrub per il viso
crema idratante
crema idratante notte
maschera per il viso da applicare due volte a settimana
maschera per le emergenze (quando si dorme poco e male e occorre sfoggiare un volto riposato)

crema per il corpo (effetto seta)
crema profumata per il corpo
crema anti ruvido
crema rassodante
impacchi da applicare sulle zone critiche

e in piu' dovrebbe:

  • mettersi con la testa sopra una pentola d'acqua bollente, si da ricevere i benefici del vapore acqueo che dilata i pori (cui seguira' la maschera settimanale)
  • applicare dei getti d'acqua gelida sul seno e i glutei per mantenerli sodi e compatti
  • bere taaaaaaaaaaaaaaanta acqua, almeno due litri al giorno, come raccomandono dietologi e dermatologi e come fanno Madonna e le mucche della Val Gardena

Dovrebbe avere tempo e soldi da buttare. Beni di cui la PSS ancora non dispone ( e di cui, grazie ai contratti a termine, non disporra' mai contemporaneamente).

Ora, cara PSS, tu puoi decidere di seguire tutte le regole della Hilton e dei giornali femminili, o ascoltare qualcuna che ha meditato a lungo sulla questione.

Scegli pochi prodotti, di qualita'.
Semplifica.

Prendi una buona crema idratante (la migliore in assoluto e' prodotta da una casa cosmetica il cui nome inizia con L). Tutte le mattine, prima del trucco.
Uno scrub a settimana.
Una maschera a settimana.
Si al latte detergente. Si al tonico (con parsimonia, non abbondare).
Uno struccante ottimo anche per il contorno occhi. Ce ne sono.
Niente maschera per emergenze: usa gli occhiali da sole. Ovvio, indossandoli nei giorni della merla corri il rischio di renderti ridicola, ma il tuo personaggio diventera' piu' interessante.

E il brufolo?
Hai due soluzioni.
La prima e' coprirlo col correttore, inaugurando una nuova era nel make up (perche' il brufolo detesta le finzioni e, di notte, s'illuminera').
La seconda e' tenerlo e aspettare che passi. Se qualcuno avra' la bonta' di commentare, fai con lui cio' che non riesci a fare con il tuo povero brufolo squattrinato: ignoralo.
Gli vuoi proprio male? Mandalo da me.

12 commenti:

contevico ha detto...

Ma chi è che ti legge sempre?
Il cane o la topona?
Spero il cane.

valentina ha detto...

ma i getti di acqua gelida sul seno pure d'inverno? AAAAAARGH!

PiB ha detto...

bere taaaaaaaaaaaaaaanta acqua...mi hai fatto tornare in mente la pubblicita' della Rocchetta..puliti dentro belli fuori!Dice che in parlamento nessuno la beve

Alex ha detto...

Cavolo!
La prima parte della lista sembrava la tua e ho temuto il peggio. Poi ho capito che non poteva esserlo. Avresti impiegato troppo tempo per scriver tutti i tuoi trucchi.

Ciao Ciao

PS: a quanto pare, anche bere taaaaaaanto lambrusco ha i suoi buoni effetti.

Ed ha detto...

Per i brufoli esiste anche Photoshop che è un prodotto di una ditta che comincia per "A" e che funziona benissimo per il fotoritocco :-)

Massimo ha detto...

se gli vuoi veramente bene , al tuo brufolo, dagli da mangiare tanto gorgonzola

Undine ha detto...

@Conte: è il cane, s'intende! Pensa che è stato suo precettore per tanti anni!

@V: hai ragione! Eppure secondo i nostri fanatici del benessere dovremmo applicare getti d'acqua gelida tutti i giorni. Non possiedo la disciplina necessaria per seguirli!

@Pib: no, in Parlamento non la beve nessuno, a quanto pare. Chissà che la deposizione di Berlusconi non sortisca qualche effetto.

@Alex: grazie per il complimento. E' da anni che vanto i benefici del lambrusco... speriamo di trovare dei discepoli, prima o poi!

@Ed: sai che nel mio blog cito soltanto la Tim... non volevo peccare d'infedeltà.

@Massimo: la terapia a base di gorgonzola (e dei latticini in genere) è assai efficace! ;)

capemaster ha detto...

Undine vacci piano con questa saga io mi sento già "addicted"


@ Piero: ti stai perdendo le pubblicità della rocchetta e dell'uliveto insieme con l'ex missitalia e del piero... AH BEH!

PiB ha detto...

Cape:quai quasi chiamo Paris e poi torno a casa con lei per vedere il nuovo commercial della Rocchetta!

La saga della PSS mi ha conquistato fin dalla prima lezione

Zenzero ha detto...

Ciao e buon inizio. Sono in "eterno intervallo"; qualcosa va cambiato, sempre.

Dblk ha detto...

Il brufolo lampadina è geniale. Per rispondere alla domanda sugli "occhi aperti", non è che quando decido di mettermi a dormire splalanco gli occhi e buonanotte, ma nel sonno si aprono. Ciao, Dblk

SI-FA-SI ha detto...

Terza soluzione per il brufolo (della quale ammetto di essere una dipendente e professionista da anni): semplicemente "strizzarlo", senza dargli nessun scampo.
Ci vuole una certa bravura, non tutti sono portati verso tale pratica (che sperimento con successo anche sui famelici punti neri)...
Dovete prendere il brufolo da lontano, cercare di accumulare tensione verso il fulcro dello stesso:-) e poi dopo qualche minuto, ZAC! Il bastardello si arrendera' senza ombra di dubbio e senza lasciare segni vistosi..Raccomando, per far ritornare la pelle alla normalita', detergere bene, asciugare e applicare un po' di VIFREX( della ditta Proraso, quella che fa la schiuma da barba e che ho recentemente saputo smettera' di produrre il Vifrex (Acc..) a breve); oppure una piccolissima dose di dentifricio...
Undine, sto prendendo nota delle tue preziose raccomandazioni:-)

SI