4.1.06

L'anno nuovo e' iniziato bene.

Con conferme inattese e prospettive interessanti, suscettibili d'influire non poco sulla mia vita.

Una conferma?
Che la sentenza di William Blake 'Listen to the fools reproach! it is a kingly title!' ha la sua ragion d'essere.



A Salisburgo (con capatina a Innsbruck) sono andata con la speranza di dimenticare tutto cio' che mi attende a casa, pur non eliminando il Televideo, le sigarette e il ben noto amore per le bevande alcoliche. In quei giorni l'essere umano medio si pone inquietanti interrogativi, sospeso tra passato e futuro.
E quelli che si pone sono quesiti seri.

L'essere umano medio si domanda, ad esempio, dove potra' andare durante un soleggiato weekend di primavera.

E' dolorosamente indeciso sulla destinazione delle prossime vacanze estive.

Si chiede cosa ne sara' del suo futuro.

E, se e' un po' sveglio, vorra' sapere la data dell'ultima puntata di Buona Domenica.

Diciamocelo: nessuno possiede queste risposte. Nessuno potra' appagare cotanta sete di sapere, nessuno potra' fornirgli le rassicurazioni di cui avrebbe cosi bisogno.

Nessuno, tranne la TIM.

Durante le romantiche passeggiate sul candido manto salisburghese, intenta a scansare i petardi che il pacifico popolo austriaco ama lanciare tra la folla per festeggiare il Nuovo Anno, o semplicemente seduta al tavolo di un delizioso Gasthof, non sono mai stata lasciata sola dal mio prediletto operatore di telefonia mobile.

La TIM ha ricordato per cinque volte che il Ministero dell'Ambiente m'invita a visitare uno dei numerosi parchi presenti sul nostro territorio. Cosi, dopo la grigliata, sapro' cosa fare.

La TIM (in collaborazione con Meridiana), mi sollecita per sei volte ad acquistare, in vista delle vacanze estive,uno o piu' biglietti aerei verso diverse localita' di villeggiatura italiane ed europee. Almeno non dovro' dibattermi tra il depliant turistico sulla citta' di Carpi e quello sul ridente comune di Soliera.

Ma la TIM conosce la personalita' dei propri utenti, sa delle loro insicurezze, dei dubbi che ciascuno di loro nutre sulla propria vita. SA. Ecco perche' invia alla sottoscritta qualcosa come dieci sms per ricordarmi che, a partire dal 2006, potro' ricevere quotidianamente sul mio cellulare la lettura dei tarocchi. A soli 0,3038 euro al giorno.


Ma non ho ricevuto la risposta che mi premeva di piu': quando finira' Buona Domenica?

16 commenti:

capemaster ha detto...

Finalmente!

è tornata la mia compagna di partito.
Vedo che non hai perso il tuo stile, anzi, segno che lavoro e vacanze ti hanno fatto bene...

Quello di cui parli è uno degli svariati motivi per i quali non posseggo un cellulare! ;)

diderot ha detto...

buon 2006!

jack on fire ha detto...

"buon anno ragazzi e ragazze, buon anno..."

e le indecisioni e i dubbi fanno dell'essere umano un disadattato anarco insurrezionalista incapace di stare al passo con i tempi, ma più che altro inutile e mal visto dalla comunità sociale.

tutti sanno dove andare in vacanza!

l'unica indecisione dell'uomo medio oggi è: dove andare a fare l'happy hour oggi?

e soprattutto: sotto il completo grigio staranno meglio le scarpe nere o blu? cos'avranno detto i froci alla tv al riguardo? si sa che l'unico mestiere utile delle checche è quello di dire cosa va bene per vestirsi e cosa no, ma ora non ricordo!
perchè non mettono un servizio sms al riguardo le compagnie telefoniche? mah...

oppure: che culo, anche quest'anno ho pagato il cannone per vedere paolo fox e per sorbirmi l'isola dei famosi e music farm. ah, meglio la tv privata, almeno non la pago. e cosa vedo stasera? music farm o la talpa? l'italia sul due o uomini e donne? il tg1 o il tg5? dilemmi eterni degni dell'infimo (e frocio. sicuramente è frocio. tutti gli scrittori lo sono cazzo.) shaekespere.

o ancora: no stasera ho voglia di cinema, tanto per far vedere che in fondo anch'io sono una persona di un certo peso culturale. però non so quale vedere tra pieraccioni e boldi&de sica. va beh pieraccioni sarà sicuramente lui che si innamora di qualche figa straniera e un'ora e mezza dietro di lei con le simpatiche gaggone di ceccherini. oppure la coppia panettone alle prese con le solite: tradimenti, finti equivoci, battute con doppi sensi e qualche tetta ben visibile. vaffanculo meglio boldi&de sica. almeno potrò dire d'essere stato tra gli ultimi a vedere l'opera finale all'apice della coppia.e poi cazzo, sono pur sempre un uomo, almeno mi vedo un po' di tette e culi.

porca vacca:
no io che ascolto musica rock sono contro le tradizioni e contro lo stato delle cose per principio. non posso relazionarmi alla massa. meglio relazionarmi alla massa di rockettari. ho deciso, a capodanno niente auguri e a letto presto, alle 11 come tutti i giorni.
hai ascoltato l'ultimo album dei green day? tosti vero. almeno è musica quella non come quei pidocchiosi che vanno a pop of the top!

ehy. ma come ti sei vestito? sembri un fighetto! che razza di maglia è? non ti piace più quella con su i nofx? ti stai adeguando al sistema?

Dblk ha detto...

Auguri! Ps: quest'anno, tuttavia, ci hanno risparmiato il trenino di fine anno la notte del 31. Ciao, Dblk

Ed ha detto...

Auguri desaparecida!
William Blake, come ben saprai, diceva anche 'There are things known and things unknown and in between are the doors" e infatti io mi domando quando finirà Porta a Porta.

contevico ha detto...

Sfido che non hai ricevuto la risposta.
Forse che la TIM ha saputo dirti quando si sarebbe verificato lo Tsunami o quando il Pakistan sarebbe stato devastato dal terremoto?
Le tragedie epocali, quelle che gettano l'intero mondo nel lutto e nella costernazione più nera, non possono essere previsti.
E quindi neppure la fine di Buona Domenica, perdio !!

Medo ha detto...

Vai a fare il pieno in autostrada e vedrai invece com'è onesto il benzinaio...

Oppure provate a installare PeerGuardian e scoprirete quanto la Polizia Postale controlli a campione praticamente tutti gli utenti.

Paura eh?

PiB ha detto...

bentornata e bentrovata...

capemaster ha detto...

@ Jack on Fire: mi sono guardato la dimensione dei tuoi ultimi commenti su questo blog e ho deciso di consigliarti di aprirne uno :D

jack on fire ha detto...

@capemaster ha detto...

non credo di esserne in grado.

qui sono solo di passaggio. preferisco rompere le palle un po' a tutti quelli che nemmeno mi conoscono. perchè disturbare solo i miei amici?

valentina ha detto...

i tarocchi te li fa D. a 0,3037, un vero affare :)
e comunque l'idea di abbandonare il cellulare è sempre più forte!
v

zed ha detto...

Se potessi eliminerei il cellulare ma al momento non posso permettermi la linea telefonica a casa (che è un lusso). Comunque per mia fortuna non ho mai attivato quei servizietti degli operatori che ti inviano tutti quei messaggini informativi. Ma una volta attivato il servizio non si disattiva più?
Comunque buon anno e bentrovata!

Undine ha detto...

Avete ragione, inutile attendere risposte dalla TIM. Anche "Porta a Porta" non finirà mai e diventerà una sorta di "Sentieri".
Vespa? Lo cloneranno, come Reva.

@Zed: ho attivo il servizio TIM spot by Ansa. Tranquilla, almeno quelli riesci a disattivarli. Sono i messaggi promozionali il vero problema.

@Jack: eh no. Non posso andarmene in giro depositando interventi fiume come se niente fosse. Se aprirai un blog tuo sarò contenta di venirti a trovare. Pensaci.

SI-FA-SI ha detto...

Ciaoooo:-)
Mi sa che il problema dei messsaggi promo sta nel fatto che hai sottoscritto Tim Ansa, da li', anche se hai cancellato il servizio, praticamente sei entrata nel girone infernale..
E' qualcosa di veramente pauroso..Non te ne fanno passare una...E poi ti dicono che bisogna combattere lo stress..

SI

Montecristo ha detto...

Undine, complimenti per l'ironia e lo spirito satirico. Veramente! Ciao.

Anonimo ha detto...

basta che cancelli l'iscrizione al servizio...a me nn è arrivato nessun sms...probabilmente li hai richiesti