10.2.06

Undine, una futura milionaria?

E-mail ricevuta stamattina:

Carissima Silvia,
avevo intenzione di affrontare quest'argomento Via e-mail, ma dopo una notte di preghiere ho deciso di contattarti per chiedere il tuo aiuto. Ti prego, ho davvero bisogno di te!

La tua situazione deve essere assai critica per desiderare il mio aiuto, figliola.

Sono una ragazza di 20 anni e vivo sola, perche' temo di essere uccisa dagli assassini di mio padre.
Promettimi di mantenere segreto cio' che ti rivelero' fino all'arrivo del denaro nel tuo paese.

No, non lo diro' a nessuno. Al massimo ci scrivero' un post.

Mio padre, prima di morire e a causa della crisi politica che ha portato alla guerra, ha depositato del denaro in una cassetta di sicurezza presso una compagnia del mio Paese.

Tuo padre non era propriamente il piu' vispo della famiglia, vero?


Ho bisogno di qualcuno su cui contare, qualcuno che mi aiuti e reclami per se' il contenuto di quella cassetta, per poter salvare i miei beni.

Ecco perche' ho disperatamente bisogno di te, devi aiutarmi perche' qui non ho nessuno di cui fidarmi e non ho denaro per lasciare questo Paese.


Ti prego aiutami, vieni in mio soccorso, ho bisogno di essere assistita in questa operazione, devo trasferire all'estero il mio denaro per poterlo investire in futuro!

Potresti investire sul talento artistico di Elena Santarelli o Aida Yespica. E, se le cose si mettono benissimo, ci scappa anche la telefonata con Chavez.

Contatterai la compagnia come socia straniera di Sonia Michael e reclamerai il contenuto di quella cassetta depositato da mio padre, il dottor Dane Michael, della repubblica di Sierra Leone.

Mio padre non ha dichiarato quale fosse il reale contenuto ai dipendenti della compagnia. Ha semplicemente detto loro che si trattava di ricordi e gioie di famiglia.

E io cosa potrei farci con quel denaro?
Comprare una casa per me e il mio ragazzo?

Tu sei l'unica persona a cui ho inviato questo messaggio e io manterro' il segreto fino all'arrivo del denaro nel tuo Paese. Prometti di non tradirmi quando l'avrai in custodia.

In campagna o in paese?

Ti mandero' i documenti e la compagnia di sicurezza ti contattera' non appena avrai accettato di aiutarmi. Per farlo mi servono i tuoi numeri di telefono e di fax.

E la sala prove?

La somma che dovrai custodire corrisponde a 22,3 milioni di dollari e riceverai il 10% del totale se deciderai di aiutarmi seguendo le mie istruzioni.

Si, meglio in campagna. Faremo uno studio insonorizzato. E una serra gigante, cosi ci faccio il mio orto e ho le verdure anche d'inverno, alla faccia del caro-zucchina. E una pista di go kart. E una cascata finta dove farmi immortalare -per la gioia dei leghisti e degli uomini che la pensano come Proust- in tutta la mia mediterranea e opulenta bellezza. E un parco giochi per il maialino vietnamita che comprero', cosi corre e non s'impigrisce in casa.

Una volta ricevuto il denaro sara' bene che tu l'investa.


Conta su di me: non manchero' di farlo.

Spero di avere presto tue notizie,

Che Dio ti benedica

Sonia Michael


Il bilancio degli ultimi sette giorni e' positivo: un logorroico venditore di divani, il cambio tariffe di Tim Tribu' e una tentata truffa.
Vado a comprare un fax.

17 commenti:

Charlie SottoLaPioggia.net ha detto...

hehe .. ti da anche i consigli per l'investimento.. secondo me è un agente della Popolare Italiana sotto mentite spoglie :-D

velenero ha detto...

Ma com'è che parla così bene l'italiano questa sierraleonese?

Andrebbe premiata solo per questo...

Ti sono mai arrivate mails scritte in un italiano pessimo (perché tradotte dall'inglese usando un traduttore automatico)?

Cmq se hai bisogno di una scorta per andare a recuperare la casseta, conta su di me...!

Chris ha detto...

Senti un pò...se ti avanza qualcosa dal quel 10% avrei da rifarmi le mensole in cristallo in salotto...a buon rendere.


Ciao:)

BloggoIntestinale ha detto...

adoro la bellezza mediterranea e opulenta, sarà per questo che non so scrivere?

SI-FA-SI ha detto...

Quando ancora internet non era così diffuso, questa lettera mi è arrivata 3/4 volte nel giro di un paio d'anni via fax.
Penso che con il fax non risolveresti gran chè.

Ed ha detto...

Ma cribbio, a me mai una!!! Perlomeno tu ci hai scritto un bel post!

Massimo ha detto...

pensate a me che devo rimuovere tonnellate di questi messaggi dai miei server, e non c'è anti-spam che tenga.
il più classico era quella della vedova mobutu, tre quarti dei soldi del marito a te e un quarto a te.

Ed ha detto...

Ma cribbio a me mai eh!!!
Perlomeno a te ha dato lo spunto per scrivere questo spassosissimo post!

capemaster ha detto...

quella di mobutu l'ho avuta anch'io

zed ha detto...

E pensare che c'è anche chi ci è cascato, facendo la fortuna dell'odience di Striscia la notizia.

SI-FA-SI ha detto...

Vero..Quella piu' famosa, ormai cult, e' quella di Mobuto..Ricevuta migliaia di volte...Beato te Ed!!Anch'io annego in questa spam, senza rimedio...Leggevo poco tempo fa che una coppia di Napoli ci era cascata, perdendo centinaia di milioni...Ora io dico: questa puttanata sta girando da anni, se ne parla, e' risaputo..E poi insomma un signor nessuno viene a cercare te per offrirti qualche milionata di dollari??Maremma impestata, ma come cavolo fai a crederci??
E dire che io sono un'ingenuona..

SI

derbeer ha detto...

Peggio di Vanna Marchi...

capemaster ha detto...

@ tutti: usate Thunderbird come client di posta...

Mr. Diego ha detto...

Mi ricorda quelle famose e-mail truffa provenienti dalla Nigeria...

[:NYBRAS] ha detto...

Non ti scomodare, il fax ce l'ho io, poi ci si mette d'accordo, fifty/fifty, da bravi conterranei... :DDD

Cilions ha detto...

Se senti la tua benefattrice puoi dirle di fare una donazione per il mio blog? chissà!

Il Bevilacqua ha detto...

la serra serve non per coltivare le verdurine del cavolo, ma per entrare nell'epoca della nuova legge sulle droghe in maniera decisa e serena.