11.10.05

Ecco.
Queste sono le 'cosette' che mi fanno venir voglia di imbracciare un fucile e prendere di mira tutti quelli che si occupano di selezione del personale.
Violenta? Si, ma con certa gente non lo si e' MAI abbastanza.

Ma ancora piu' grave e' la notizia che l'Australia sara' il primo paese in cui lo sciopero verra' punito con il licenziamento. Leggere qui.

A volte penso a chi e' adulto, con carriera consolidata, stabilita' affettiva, un percorso gia' 'definito'. E l'invidio.
Per me non e' cosi. Sono giovane e sento che diritti e opportunita' concesse ai miei genitori, sono ora ritenuti d'intralcio.


Che razza di mondo mi trovero' davanti.

5 commenti:

contevico ha detto...

Ti consiglio di parlarne con Gianluca Neri, uomo di ampie vedute, di mentalità aperta e particolarmente sensibile al problema.

Undine ha detto...

seguiro il tuo consiglio, conte :)
Com'è andata a Modena?

Ed ha detto...

Lo sai che andrà sempre peggio?
Poi dicono che non sono ottimista!!

contevico ha detto...

A Modena (anzi, a San Prospero) è andata come era prevedibile: mangiata pantagruelica e compagnia stupenda. Tutto bellissimo se non che ci son volute due ore e mezzo per arrivarci causa lavori in autostrada (stanno lavorando.... per noi) e più di tre ore per il ritorno, con annessa uscita dalla A1 a Sasso Marconi e rientro a Rioveggio, causa incidente. Il che mi ha dato tutto il tempo di digerire a forza di moccoli.

Undine ha detto...

L'autrostrada del sole è un imbuto nel tratto emiliano. ci sono lavori in corso in entrambe le corsie... ed è piacevole sia per chi visita la città che per chi ci vive.
Mi fa piacere sapere che è andata bene.