14.10.05

Mittente e destinatario

Mi scuso anticipatamente per il contenuto del post.
Ho provato a fare i tre giri di salsa venezuelana, che sia per questo?

Uno dei momenti piu' piacevoli della giornata e' la sigaretta che fumo dopo i pasti.
Non si puo' fumare in casa, ne' mi sembra giusto imporlo a chi vive con me ed e' antitabagista convinto.
Cosi mi accoccolo sulla sedia imbottita in terrazza, il mio punto fermo, il 'trono' (ognuno ha i troni che si merita) da cui presiedo la mia corte di rimpianti, buoni propositi, attacchi di un'ira che chissa' se imparero' mai a canalizzare in modo fruttuoso per me e le povere anime che hanno la ventura di conoscermi.

Aspiro, problemi che mi vengono a cercare, la saccente che ha ragione spiega per l'ennesima volta la lezione.

-FUMARE FA MALE (d'accordo)
-MANGIARE FA MALE ( eh, dillo a me che vivo nella tana del carboidrato!)
-ARRABBIATI DI MENO (tanto se e' scritto che un embolo mi pigli e mi porti via c'e' poco da fare)
-SII OTTIMISTA (il pessimismo genera energia negativa che ristagna negli ambienti in cui viviamo e si ripercuote sulle nostre vite... OM!)
-FIDUCIA, FIDUCIA, E ANCORA FIDUCIA

Il fatto che la saccente venga a trovarmi ogni volta che accendo una Merit in solitudine puo' dissuadermi dal rimpinguare le casse dello Stato.

Poi la bimba che non vuole crescere, la piu' forte delle due, quella attaccata ai vizi come un adesivo all'album di figurine, ha un moto d'orgoglio.
Diffidente, golosa, collerica, pessimista e tabagista. Bene. E allora?
I miei difetti (o percepiti come tali) avranno una spiegazione, un sospetto di finalita', caspiterina!
Non sara' certo una voce interiore surrogato delle prediche materne a indurre un serio cambiamento nelle cattive abitudini della sottoscritta! Mettero' l'accento sullo humour da trattoria vicino al Secchia, sulla pessima tendenza a voler fare la salvatrice di turno, sulla propensione a commuoversi per i fagiani uccisi dai cacciatori ogni giovedi e domenica presso casa mia e, non ultimo, sulla crescente simpatia per l'Inter, perche' una come me giusto per l'Inter puo' simpatizzare.

Tirero' fuori il meglio di me conservando gli antichi vizi.
E tutti saranno contenti.
Vero?


Per due giorni saro' assente da questo blog.
Cio' significa che per due giorni non sarete tenuti a visitarlo.
Mi attende un weekend di cibo, musica, buon vino e dolcezza. I quattro piaceri della mia vita, anche se non necessariamente in quest'ordine.
Domani andro' al Mart di Rovereto, sperando di riuscire a vedere la Collezione Phillips senza fare troppe ore di fila.
A tutti auguro un felice fine settimana.

6 commenti:

JoyFly ha detto...

Ho sempre più il sospetto che siamo gemelle separate dalla nascita. A differenza tua, tra i difetti del mio caratteraccio, sono anche permalosa. Poi gli altri ci sono tutti. Machissenefrega... forse.

Alex ha detto...

Secondo me ha solo dimenticato di elencarlo...

Alex ha detto...

ORE DI FILA??? 8(
Spero vivamente di no!
Ti auguro di vedere la mostra perchè mi hanno detto che è stupenda e di passare un fine settimana fantastico.

...anche se le previsoni non SEMBRANO delle migliori...

ciao ciao

rainbowsparks ha detto...

buon settimana davvero,allora...

Undine ha detto...

come ha scritto un ex "anonimo" sono anche permalosa, ma solo durante le giornate nebbiose, come oggi.

@rainbow buon fine settimana anche a te. sono in partenza ora, ma passerò presto dalle tue parti.

@joy, chi se ne frega infatti? e poi siamo tutti permalosetti, magari c'è chi (come noi) lo dimostra di più e quindi è maggiormente esposto ai rischi che vengono dalla piacevole vita sociale che si conduce

Alex ha detto...

Magari dovresti rimandare la partenza e aspettare giornate meno nebbiose.