8.11.05



Da qualche giorno la piu' nota rivista del mondo cattolico, Famiglia Cristiana, si e' adeguata ai tempi che corrono.
Lo fa con terga dietro un vetro appannato, una pubblicita' piccante, ma non offensiva, uno slogan insinuante:
Se vuoi vedere chiaro chiama subito il tuo elettricista.

E' successo cio' che sappiamo: lettori furibondi, indignati, insultati, traditi.
Esperti di comunicazione che curano la rassegna stampa estera del Tg3 delle 23 parlare a vanvera.
Il gaudio dell'agenzia che ha realizzato la pubblicita' e i brindisi alla Vortice.

Il direttore della rivista, don Antonio Sciortino, ha puntualizzato:

Non bisogna vedere quello che non c'e'.


Mai difesa fu piu' infelice di questa.

Nel '96 le modelle in costume da bagno. Putiferio.
Nel 2005 un paio di natiche in un box doccia. Altro putiferio.

Se la via dell'ammodernamento deve seguire quella della mercificazione del corpo femminile, suggerisco di tentare, nel 2014, la pubblicita' di un presepe vivente con la Madonna intenta ad allattare Gesu'.

13 commenti:

capemaster ha detto...

sarebbe stato fantastico avere informazioni sulla pagina a fianco...
Magari c'era la pubblicità del kinder cereali, quella che fa "ma cosa c'è dietro?"

;)

Medo ha detto...

Se vuoi sedere chiaro... Ehehe...

Dblk ha detto...

Bella questione: se da una parte si critica dall'altra si ferma ogni passo avanti. Ciao, Dblk

Andrea ha detto...

io non la trovo cosi volgare...
...anzi, strappa pure un sorriso!

...che poi tutte le vecchiette abbiano alzato un PUTIFERIO, te lo concedo. Ma è solo un ingigantimento della cosa...

SALUTI

PS: a proposito di foto e di donne: quando cambi la tua del profilo???
è abbastanza bruttina :P
...la foto si intende!!! :D

Undine ha detto...

@Cape:eh, bella domanda! andrò a spulciare nella chiesa del mio paesino per la risposta.

@Medo:complimenti ai copy, eh? :)

@Dblk:anch'io ho avuto questa percezione, se evoluzione corrisponde a regressione...

@Andrea:pare si tratti di buona parte dei lettori di quella rivista, ergo la cosa non è stata così ingigantita se il direttore ha dovuto porgere le proprie scuse e diverse testate se ne sono occupate.

Di nuovo la donna e il suo corpicino, ciò fa piacere. E' progresso? Non prova che la religione cattolica (non l'unica)ha una base essenzialmente maschilista?

La foto va bene così, ma grazie per il suggerimento! :)

Ed ha detto...

Famiglia Cristiana ha chiesto scusa e io ho deciso di fare l'elettricista.
Cavolo però è simpatica. Sembra una di quelle pubblicità che si vedevano su Le Ore o su Stop. Che trip!

Undine ha detto...

@Ed:buondì! Anche a me fa ridere, la pubblicità in sé...
l'elettricista? in bocca al lupo per la tua nuova professione allora! ;)

Larvotto ha detto...

A me, quelli troppo puritani, fanno uscire gli herpes :)
La pubblicità la trovo simpatica, nemmeno più trasgressiva di una qualsiasi altra...
trovo molto più volgari quelle degli assorbenti o dei farmaci anti diarrea (la signora che correva dietro al cespuglio era favolosa)...

Ma scusa, tu leggi Famiglia Cristiana? :o)


Un bacino e grazie per gli auguri (siamo vicini di casa ho visto...)

Undine ha detto...

Vicini di casa?
Io vivo in un ridente paesino tra Carpi e Modena? Tu?

La pubblicità in sé è divertente e spiritosa. E' stata pubblicata da una massa di ipocriti, secondo me.

Non leggo Famiglia Cristiana, la leggevo (nonostante il mio anticlericalismo) quando i miei avevano l'abbonamento.

De nada, ancora tanti auguri!

Larvotto ha detto...

reggio emilia (squareheads)
:-)

contevico ha detto...

Undine nel 2014 la Madonna che allatta non farà più impressione a nessuno. Forse la Madonna e Giuseppe che fanno cose.....
Ma pare ci sia di mezzo un dogma e neanche il direttore di Famiglia Cristiana avrebbe il coraggio di provarci.

Undine ha detto...

sarebbe l'unico nudo femminile che i cattolici lettori della rivista potrebbero sopportare,no? ;)

w le squareheads!
domanda:ma cosa dicono le squareheads dei modenesi? :)

T-rtz ha detto...

HAHA! i cattolici sono fantastici!!!
Probabilmente secondo loro il culo è un'appendic(it)e di satana!
(p.s.: sono il bassista del gruppo di Capemaster)

Complimenti per il blog!

T-rtz (t-rtz.blogspot.com)